CALCIOMERCATO

Nuovi acquisti e rivoluzione nel modulo: ecco come cambierebbe la Lazio

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

MAURIZIO SARRI LAZIO – Sembra davvero vicino l’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina biancoceleste. Sicuramente è il favorito della società per il dopo Inzaghi. Tecnico e presidente stanno trovando un accordo sul piano economico per fare decollare il progetto Lazio. Con il suo arrivo ci sarebbe una rivoluzione nello schema tattico biancoceleste. Si passerebbe dal consueto 3-5-2 al 4-3-3 o 4-3-1-2-(modulo preferito di Sarri).

Come cambierebbe la Lazio

Come riporta Il Corriere dello Sport nascerebbe una nuova Lazio che potrebbe schierarsi così. Un portiere forte con i piedi, una linea di difesa a quattro, il centrocampo a rombo e due attaccanti. Reina, quindi, che è stato allenato da Sarri potrebbe essere confermato in porta mentre si aspetta di conoscere il futuro di Strakosha. In difesa sarebbero certi di un posto Acerbi Luiz Felipe. Dal mercato potrebbe arrivare Maksimovic, che conosce anche lui molto bene gli schemi del tecnico toscano. Per quanto riguarda le corsie Fares Kamenovic da una parte e Lazzari Marusic. Il rebus, però, riguarda il centrocampo. Serviranno sicuramente uno/due rinforzi per completare la rosa. Lucas Leiva potrebbe essere confermato in regia, anche se ci sono buone possibilità per Cataldi, perché Sarri preferisce i palleggiatori. Milinkovic è intoccabile e con il nuovo tecnico può solo crescere. Sulla trequarti sarebbe confermato Luis Alberto. Davanti a lui potrebbero muoversi Immobile e un altro attaccante. Resta da conoscere il futuro di Correa e Caicedo, che al momento non sono certi della permanenza a Roma.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI