NOTIZIE SS LAZIO- La strada per il mondiale passa per queste amichevoli e i laziali Onazi e Lulic stanno già facendo bene. Nonostante la partita con la Grecia sia finita con un poco emozionante zero a zero il nigeriano si è distinto ritagliandosi un ruolo fondamentale affianco al più esperto compagno di squadra Obi Mikel. Potrebbe anche raggiungerlo in Inghilterra viste le numerose voci che si addensano su un futuro in Premier per Onazi. L’altro laziale, il bosniaco, ha cominciato da titolare nella partita contro il Messico ma poi ha lasciato il posto a  Senijad Ibričić al 63′. Prova convincente la sua in una partita che, come quella della Nigeria, non ha regalato particolari emozioni e il risultato di 1 a 0 lo testimonia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.