Restiamo in contatto

NOTIZIE

Orsi: “Mihajlovic è un uomo d’onore. La Lazio ha lo stesso gruppo da anni, ma il Bologna se la può giocare”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

ORSI BOLOGNA LAZIO – Domani pomeriggio, la Lazio affronterà il Bologna nel match valido per la settima giornata di Serie A. L’ex biancoceleste Fernando Orsi, ha parlato della sfida e di Sinisa Mihajlovic in un’intervista rilasciata a “Il Resto del Carlino”.

Rapporto con Mihajlovic

“Al di là del discorso sportivo, tra noi c’è un rapporto umano speciale che nasce dal fatto di essere vicini di casa, a Roma. Stiamo a cinquanta metri di distanza, le mogli sono molto amiche, e anche i nostri figli, che sono quasi coetanei. Quando mio figlio Gabriele scrisse il suo primo romanzo, ‘Ali di piombo’, sulla gioventù romana, in copertina finì una foto di Virginia, la figlia di Sinisa.”

Mihajlovic Bologna

“Sinisa è uno tosto, è un uomo d’onore. Uno che crede in certi valori e che sa trascinare le squadre che allena. Non me ne voglia Filippo Inzaghi che pure è un amico, ma l’anno scorso si è visto come Mihajlovic ha cambiato il Bologna, non solo a livello di modulo. Quando succede una cosa del genere, tutto l’ambiente diventa più coeso e si stringe attorno al proprio leader. La sua assenza è un valore sottratto, ma il fatto che la squadra giochi per lui è un valore aggiunto.”

Lazio

“La Lazio ha lo stesso gruppo da anni e non lo ha smantellato, perché sta seguendo una crescita con la stessa guida tecnica. Ma questo non significa che il Bologna non se la possa giocare.”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati