Palermo, non è il solito esonero di Zamparini: Schelotto lascia per colpa della burocrazia

Pubblicato 
mercoledì, 10/02/2016
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

NON SOLO LAZIO - Guillermo Barros Schelotto lascia la panchina del Palermo. Il tecnico argentino avrebbe infatti deciso di abbandonare l'incarico per i tanti problemi burocratici con il patentino di allenatore. Come rivela il sito Gianlucadimarzio.com, Schelotto saluterà la squadra nelle prossime ore e tornerà in patria già da domani. Il Palermo aveva anche provato a fare ricorso alla Fifa per accelerare i tempi burocratici, ma i lunghi tempi di attesa hanno spinto l'argentino a lasciare dopo un mese. In panchina rimarrà Giovanni Tedesco,  affiancato dall'allenatore della Primavera Bosi.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram