pubblicato il 08/09

NETO CONFERENZA STAMPA – E’ giovanissimo, ma già promette bene: Pedro Neto è uno degli ultimi acquisti estivi della Lazio, prelevato dal Braga insieme al compagno Bruno Jordao. L’attaccante classe 2000 è pronto alla nuova, “entusiasmante” esperienza con la prima squadra di mister Inzaghi. Il giovane si è presentato oggi in conferenza stampa, dopo la premessa del ds Tare.

LE PAROLE DI TARE – “Sono state dette cose, tante speculazioni da quando sono arrivati qui. E’ un’operazione che è stata portata avanti per molto, sapevamo che avevano talento, li volevamo alla Lazio. In questa società i giovani sono la priorità. Lui e Jordao verranno seguiti, e faranno una carriera importante.”

Prende parola Pedro Neto:

OBIETTIVI – “Ancora non ho avuto modo di parlare con mister Inzaghi, ma avremo modo col tempo di essere a disposizione della squadra ed aiutare.”

PERCHE’ LA LAZIO – “Avevo molte squadre importanti che mi seguivano, ma ho scelto la Lazio per il progetto che mi hanno presentato”

NANI – “E’ un esempio e sarà utile a noi per ambientarci e per diventare utili nella squadra.”

CARATTERISTICHE TECNICHE – “Io sono un attaccante, la mia qualità è quella di essere rapido in area, e di sfruttare la palla per fare gol. Anche io sono giovane, devo lavorare sui miei difetti e migliorare.”

IDOLI – “In Portogallo Silva, Messi a livello internazionale.”


CONFERENZA PEDRO NETO di lazionews

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.