NOTIZIE LAZIO – E’ un girone competitivo, è chiaro che cercheremo di passare il turno ma non semplice. Il Dnipro lo scorso anno è arrivato in finale ed è una squadra che va rispettata. Lo stesso St-Etienne nella precedente stagione ha fatto molto bene. Anche il Rosenborg può essere temibile”. Questo il commento a caldo, ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3, di mister Stefano Pioli sui sorteggi dei gironi di Europa League (CLICCA QUI PER IL QUADRO COMPLETO). 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.