lazionews-inzaghi-filippo-benevento
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INZAGHI FILIPPO SERIE A – La Finale di Champions League tra Bayern Monaco e PSG ha chiuso ufficialmente una delle stagioni calcistiche più lunghe della storia. In Italia l’anno sportivo ha consacrato le gesta dei fratelli Inzaghi. Simone ha guidato la Lazio verso la qualificazione nel massimo torneo europeo che mancava da ben tredici anni, mentre Filippo ha riportato il Benevento in serie A. L’ex bomber di Juventus e Milan, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, ha parlato anche dell’operato del fratello sulle sponde biancocelesti del Tevere.

Filippo Inzaghi sulla stagione della Lazio

“Sono contento di aver vinto lo Scopigno insieme a mio fratello. Simone è tra i più bravi tecnici europei perché sa insegnare calcio e sa gestire. Giocando una partita alla settimana la Lazio avrebbe vinto lo Scudetto o sarebbe rimasta in lizza fino alla fine. Giocando ogni tre giorni, invece, la panchina della Juve ha fatto la differenza. Calciomercato? Non cerchiamo giocatori a caso. Bonaventura? Con noi può tornare in Nazionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.