lazionews-lazio-auronzo
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pubblicato il 9/08

LAZIO AURONZO LACCHE’ – La Lazio, a partire dal 23 agosto, effettuerà la preparazione atletica ad Auronzo di Cadore. A tal proposito, questa mattina, il Messaggero aveva parlato di allenamenti a porte chiuse durante il consueto ritiro. A smentire la notizia ci ha pensato Gianni Lacché, titolare della Media Sport Events.

Le parole di Lacché

AGGIORNAMENTO ORE 16:00 – “La notizia del Messaggero non è infondata, riguarda il nuovo dpcm ed è giusta. Comunque la Lazio ad Auronzo effettuerà i suoi allenamenti e partite con un numero di persone ancora da definire esattamente, minimo 500 e massimo 800, seguendo un protocollo con relativa prenotazione”. nominale”.

“Buongiorno sono Gianni Lacchè e sono da diversi anni l’organizzatore del ritiro della Lazio ad Auronzo. Volevo fare le opportune specifiche e chiarificazioni in merito al ritiro di Auronzo di Cadore da parte della Società Sportiva Lazio. Durante il ritiro della Lazio si potrà assistere agli alleamenti e alle partite con una capienza limitata e osservando scrupolosamente le norme covid. Il tutto si farà prenotandosi. A giorni comunicheremo il tutto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.