Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO PRIMAVERA ARMINI – La Lazio Primavera vince e convince nel 0-4 rifilato al Crotone. In campo, dopo più di due mesi, è tornato Nicolò Armini, capitano del club biancoceleste. Il giovane difensore, al termine del match, intervistato dalla radio ufficiale, ha espresso tutta la sua soddisfazione per i tre punti e soprattutto per il suo ritorno.

VITTORIA – “Oggi l’importante era il risultato. Dopo il Cosenza era importante vincere. Ci siamo riusciti, ritorniamo in campo con i tre punti. Ora testa alla prossima. è stato un periodo lungo per me, ora sono tornato e sono pronto a riprendermi quello che avevo. Noi non guardiamo alle altre, ci concentriamo su noi stessi. Sappiamo il nostro valore, il nostro obiettivo è sempre lo stesso dall’inizio della stagione”.

L’INFORTUNIO – “Per me è stato difficile stare lontano dal campo e dalla squadra. L’infortunio fisico lo gestisci meglio, invece la brutta influenza mi ha bloccato e non potevo fare nulla. Non mi ha permesso di allenarmi. Per me vedere il rettangolo verde è sempre una grande emozione. Noi ascoltiamo sempre i consigli del mister. Può capitare una partita storta, ma sappiamo quello che dobbiamo fare e il nostro obiettivo che è quello di tornare in Primavera 1”. 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.