CALCIOMERCATO

Protti: “Difficile che la Juve regali punti ma la Lazio deve provarci”

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti

IGOR PROTTI LAZIO – Igor Protti è intervenuto ai microfoni di Tmw Radio e Radio Incontro Olympia. L’ex bomber biancoceleste ha detto la sua sulla corsa Scudetto della Lazio.

Il distacco con la Juve

“Recuperare 4 punti alla Juve non è mai semplice anche se mancano ancora tante gare. I bianconeri sono forti ed è dura che perdano tanti punti per strada. La Lazio era partita bene poi ha avuto difficoltà, ma l’Atalanta è forse la peggior avversaria da affrontare, ha ritmo e intensità. Ed è capace di fare grandi cose anche in Europa. La sensazione è che la Lazio sia calata mentre l’Atlanta ha continuato sugli stessi ritmi. Gli allenamenti di Gasperini sono molto intensi e richiedono attenzione e continuità ma poi tutto questo si tramuta in campo con prestazioni di gran livello sotto tutti i punti di vista”.

Corsa Scudetto

“Percentuale Scudetto? Mi piacerebbe dare il 40% ma temo sia qualcosa meno. L’importante è che comunque per il campionato italiano ci sia ancora sfida e lotta. Questa squadra sta facendo una gran stagione e non bisogna correre il rischio di dimenticare le cose belle solo per una sconfitta o perché magari si arriva secondi. Non sono d’accordo con chi dice che chi arriva secondo è il primo dei perdenti. Per me invece è uno che ha fatto un grande percorso”.

La sconfitta di Bergamo

“Se ci sarà un contraccolpo dopo Bergamo? Non ci deve essere, i giocatori devono essere consapevoli del percorso straordinario che stanno facendo. Difficile che la Juve regali punti, ma è bello provarci. Dalle sconfitte si impara molto, quindi l’ambiente Lazio per me deve rimanere sereno. Una sconfitta, con una squadra così forte, ci può stare. Tifosi? Il calcio senza di loro perde il suo fascino. I visi di chi gioisce, i pianti per la sconfitta: questa secondo me è l’essenza del calcio”

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI