lazionews-lazio-reina-esultanza
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

PULCINI LAZIO – La Lazio è in ritiro ad Auronzo di Cadore. Tutte le attenzioni sono incentrate sulla squadra e sul mercato. Il direttore sportivi Igli Tare ha messo a segno il primo colpo. Pepe Reina, infatti, domani dovrebbe svolgere le visite mediche e diventare il secondo portiere biancoceleste. Il medico sociale del club capitolino, Ivo Pulcini, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo e si è espresso, tra le altre cose, proprio sull’imminente arrivo dell’estremo difensore spagnolo. Ecco le sue parole.

Pulcini sui contagiati della Lazio

“I contagiati in casa Lazio? E’ tutto sotto controllo. I calciatori in osservazione sono solo per prudenza. Dobbiamo insegnare agli atleti, però, il virtuosismo: avere un corretto comportamento, dentro e fuori dal campo. Essere campioni non significa essere invincibili. Quindi complimenti ai calciatori che hanno rispettato tutte le regole”.

Le visite di Reina

Reina? Stiamo concordando insieme il da farsi per le visite mediche, così da mandarlo il prima possibile a raggiungere la squadra ad Auronzo“.

Rischio infortuni

“Rischio infortuni per la prossima stagione? Giocando tre partite alla settimana, quelli muscolari potrebbero diventare più frequenti. Sappiamo, però, come prevenirli, lavorando in un certo senso già dalla preparazione. E poi sarà fondamentale il riposo. Sonno, alimentazione e idratazioni saranno cruciali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.