ROME, ITALY - AUGUST 29: The head coach Simone Inzaghi looks on during the SS Lazio training session at Formello sport centre on August 29, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

QUI FORMELLO – Meno uno alla sfida contro il Lecce. Meno uno all’ultima partita prima della sosta. Simone Inzaghi vuole ripartire con una vittoria dopo la sconfitta con il
Celtic. Il tecnico della Lazio non lascia nulla al caso e prima della rifinitura porta tutti in sala video per studiare i movimenti della squadra di Fabio Liverani. Il modulo non cambierà avanti con il 3-5-2. Da valutare le condizioni di alcuni giocatori. Caicedo, che giovedì scorso ha giocato nonostante la botta rimediata contro il Milan, dovrebbe essere della partita. Correa sembra aver smaltito il problema al polpaccio, ma la sua condizione verrà monitorata anche domani mattina. L’argentino dovrebbe affiancare Immobile dall’inizio se sarà in condizione. In porta c’è Strakosha. In difesa Acerbi sarà il centrale con Luiz Felipe a destra e Bastos a sinistra. L’angolano al momento in vantaggio su Patric e Vavro ed è il candidato numero uno per sostituire Radu, infortunato. Non sarà della gara anche Marusic, alle prese con uno stiramento come il romeno. Sulla destra correrà Lazzari, sulla fascia opposta Lulic. Al centro Leiva proverà a stringere i denti, affiancato da Luis Alberto e uno tra Milinkovic e Cataldi. Il serbo non ha brillato nell’ultimo uscire e potrebbe lasciare posto alla classe ‘94. In ogni caso gli ultimi dubbi verranno scelti soltanto domani mattina a poche ore dal match.

Alessandro Valerio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.