lazionews-lazio-juventus-lazio-ronaldo-lulic
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

QUI FORMELLO – Dopo aver salutato il 2020, la Lazio torna in campo a Formello per il primo allenamento del nuovo anno. Sul terreno di gioco si è rivisto Senad Lulic. Il capitano, dopo aver svolto due sedute consecutive, ieri era rimasto a riposo. Stamattina, invece, è tornato a correre e a fare degli allunghi e degli esercizi tecnici con il preparatore Fonte. Le sue condizioni saranno monitorate quotidianamente, con la speranza che possa tornare presto a disposizione dopo un anno passato più in infermeria che in campo. A lavorare a parte sono stati anche Parolo e Luiz Felipe. Entrambi sono reduci da un problema alla caviglia ed oggi è la prima seduta che sostengono dopo la sosta natalizia. Il centrocampista ha fatto delle esercitazioni con e senza palla. Il difensore, invece, dopo il riscaldamento effettuato con i compagni, si è staccato per svolgere una corsetta. Il brasiliano si era infortunato nel pre campionato contro il Frosinone e a seguito delle ricadute con Juventus e Milan ancora non ha recuperato del tutto. I due calciatori difficilmente riusciranno ad esserci domenica 3 gennaio contro il Genoa. Assenti dal terreno di gioco Fares e Correa. L’algerino è alle prese con uno stiramento al polpaccio. Il Tucu, invece, con un’elongazione al soleo.

Lazio, Caicedo provato con Immobile

Il mister Simone Inzaghi, in vista della partita di domenica, ha svolto le prime prove tattiche. In difesa dovrebbero giocare Patric e Radu insieme ad uno tra Acerbi e Hoedt, che sono in ballottaggio. A centrocampo dovrebbe tornare Lucas Leiva in regia con a fianco Milinkovic e Luis Alberto. Gli esterni saranno ancora una volta Lazzari a destra e Marusic a sinistra, vista l’indisponibilità di Fares e Lulic. In attacco, dato che Correa è ancora fermo ai box, è stata provata la coppia ImmobileCaicedo. Il Panterone, al momento, sembrerebbe in vantaggio su Muriqi per una maglia da titolare contro il Genoa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.