lazionews-lazio-strakosha-parata.j
La Presse
Tempo di lettura: < 1 minuto

QUI FORMELLO – La Lazio lavora senza sosta in vista dei prossimi impegni in campionato e Champions League. Dopo il burrascoso rientro nella capitale da Crotone nella tarda serata di ieri, la squadra si è ritrovata questa mattina a Formello per svolgere la seduta di allenamento. Mister Simone Inzaghi ha convocato i ragazzi per le ore 10:00. Nel mirino c’è già la sfida di coppa contro lo Zenit San Pietroburgo, in programma tra soli due giorni, martedì 24 novembre, allo stadio Olimpico.

La seduta mattutina di allenamento

Il freddo non ha frenato la Lazio che alle ore 10:00 si è presentata puntuale sul campo del Mirko Fersini. Seduta di scarico per chi ha giocato a Crotone, sul terreno di gioco si sono visti solo i subentrati e gli assenti nel match vinto per 2-0 dai biancocelesti. La notizia di giornata arriva da Thomas Strakosha. Il portiere albanese ha svolto l’intera seduta con i compagni e si candida al ritorno da titolare contro lo Zenit dopo aver superato il Coronavirus. A seguito del consueto riscaldamento iniziale, la squadra è stata sollecitata sul possesso palla e su esercitazioni su cross e tiri in porta. L’allenamento si è poi concluso con una partitella in sette contro sette. Doppiette per Muriqi e Andreas Pereira. La seduta è durata un’ora e mezza: domani appuntamento alle ore 16:00 per la rifinitura.

V.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.