lazionews-lazio-lulic-senad
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

QUI FORMELLO LAZIO – La squadra è arrivata alle 11 sul campo di Formello, dopo essersi ritrovata alle 9 nel centro sportivo per sottoporsi ai tamponi in vista della gara contro lo Zenit. La squadra è stata divisa in due gruppi: i giocatori che non hanno disputato interamente i 90 minuti e Hoedt si sono ritrovati sul campo. Prima fase di riscaldamento con mobilità articolare, poi alcuni ragazzi della primavera sono stati aggregati alla prima squadra per disputare la partitella. Il resto della squadra si è esercitato sul possesso palla 3 vs 3. In campo anche i portieri Reina, Strakosha e Alia.

La seduta

I giocatori a disposizione di Inzaghi questa mattina erano Muriqi, Pereira, Akpa Akpro, Caicedo, Armini, Cataldi, Leiva, Immobile e anche Lulic. Il capitano sta migliorando ed ha lavorato con la squadra, eccezion fatta per la partitella finale. Insieme a lui sono stati risparmiati Leiva e CaicedoRadu ha svolto un lavoro differenziato con il pallone. Gli assenti restano gli stessi:  Vavro (fuori dalla lista Champions), Escalante, Lazzari, Djavan Anderson e Luis Alberto. Domani ci saranno indicazioni più certe sui possibili convocati per la Russia. Da valutare Fares, uscito zoppicando a Torino, e Marusic, out da sabato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.