GettyImages
Tempo di lettura: 2 minuti

RADU INTERVISTA TORINO LAZIO – Questa sera la Lazio ha sconfitto per 2-1 il Torino, grazie alle reti di Immobile e Parolo. Il difensore biancoceleste Stefan Radu ha parlato così del match ai microfoni di Sky Sport e del canale ufficiale bincoceleste.

Le parole di Radu

“La squadra ha dimostrato dall’inizio del campionato che ha carattere. La squadra non molla e fino all’ultimo ci crede. Tante partite le abbiamo vinte alla fine. Oggi la storia continua, la squadra non molla e per 90’ lottiamo per ottenere la vittoria”.

Torino

“Il Torino si è chiuso molto bene, ed è stato difficile ribaltare la situazione. La loro squadra è molto fisica però noi con il nostro gioco rapido siamo riusciti a metterli in difficoltà. Giocando palla a terra li abbiamo messi in crisi. Dal campo sentivamo più Inzaghi che Farris, si faceva sentire bene”.

Inizio stagione

“Ho raggiunto il gruppo un po più tardi però mi sono fatto trovare pronto. Ho promesso che darò tutto per questa squadra. È difficile per me parlare di quel periodo. “

Milan

“Sarà un pò difficile, ma la squadra ha dimostrato anche con le assenze di aver voglia di vincere. Ci mancheranno gli attaccanti contro il Milan però comunque c’è ancora il Tucu. Dovremo dare tutto. Non sarà facile e ci mancheranno tanti giocatori. Abbiamo l’infermeria ancora piena. Abbiamo un giorno in più e speriamo di recuperare qualcuno”.

Le rimonte

“Quest’anno siamo riusciti a recuperare tante volte. La partita magari diventa complicata e devi correre di più ma siamo diventati bravi nelle rimonte. La squadra ha carattere e vuole combattere fino alla fine. Non molliamo e siamo forti mentalmente. Partire spesso in svantaggio e poi ribaltare, fa capire che sei una squadra forte”.

Il rientro post quarantena

“Rientrare è stato difficile per tutti. Si gioca ogni tre giorni, c’è un po’ di stanchezza, più mentale che fisica. Credo che piano piano riprenderemo la forma che avevamo prima della pandemia. Piano piano riprenderemo la forma che avevamo prima della pandemia, si vedrà una Lazio ancora più bella”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.