NOTIZIE LAZIO – Si festeggia a Formello. A stappare le bottiglie di spumante è Radu, che oggi taglia la torta con 30 candeline. Calcisticamente cresciuto nella Dinamo Bucarest, si trasferisce a Roma nel gennaio del 2008. Arriva giovanissimo ed entra in punta di piedi nello spogliatoio biancoceleste, di cui adesso è uno dei senatori.

L’esordio con l’aquila sul petto è datato 30 gennaio 2008 (Fiorentina-Lazio 1-2) , mentre il primo gol lo realizza il 6 dicembre 2012 in Europa League contro il Maribor, firmando il momentaneo 0-2 (1-4). Per vederlo esultare in Serie A bisogna aspettare fino al 25 febbraio 2013, quando all’Olimpico contro il Pescara porta in vantaggio i biancocelesti con un potente tiro da fuori.

La redazione di Lazionews.eu coglie l’occasione per augurargli un buon compleanno!

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.