RAMBAUDI: «Col Novara sfida importantissima. Ieri si doveva fare di più»

Pubblicato 
giovedì, 12/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

RAMBAUDI: «Col Novara sfida importantissima. Ieri si doveva fare di più»

L'ex centrocampista biancoceleste parla della situazione della Lazio

(getty images)

Roberto Rambaudi, ex centrocampista biancoceleste, ora tecnico, oltre che commentatore televisivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Manà Manà per parlare della sfida di ieri sera tra la Lazio e la Juventus: «La Lazio ha fatto la partita che poteva fare, non quella che doveva fare però. Io penso che ad una squadra che a ritmo e intensità, devi opporre le stesse armi anche perché con una difesa ad oltranza prima o poi il gol lo prendi. Io avrei giocato con due trequartisti per togliere respiro a Pirlo e poi ripartire in maniera più pericolosa. La Juventus è una squadra molto forte sugli esterni e ha superiorità in mezzo, allora devi costringerli a fare delle scelte e giocando con due trequartisti costringevi i terzini di Conte ad accentrarsi e occuparsi più della fase difensiva. Purtroppo sulla punzione di Del Piero, Marchetti ha le sue colpe. Dopo una partita strepitosa, ha sbagliato. La corsa Champions? E' un campionato molto tirato, tutto può cambiare di giornata in giornata. La Lazio domenica affronterà una sfida importantissima, anche di più rispetto a quella di ieri. Il Novara ormai è quasi retrocesso, non avrà nulla da perdere e quindi i biancocelesti dovranno fare una grande partita».

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram