RASSEGNA STAMPA LAZIO – Dai parole ai fatti. Come sottolinea il Corriere dello Sport (F.Patania), il “progetto giovani” della Lazio prosegue spedito per la sua strada. Ieri la truppa biancoceleste ha chiuso il match col Bologna con un’eta media sul campo di 24,6 anni. Pioli ha fatto leva sulla vivacità dei propri baby per avere la meglio sul Bologna: Keita, Kishna e poi anche Felipe Anderson, un tridente pazzesco che abbina tecnica e velocità. E che lascia ben sperare in vista del futuro prossimo…

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.