CORRIERE DELLO SPORT. “Papà mi parlava solo della Lazio”

Le parole del figlio di Chinaglia…

(getty images)

Grande dolore attorno alla famiglia: alla moglie Angela, ai figli Anthony, Donald, George, Stephanie e Cynthia; parole, fiori, messaggi dagli amici e da chi lo conosceva bene. E’ un momento di grande tristezza per tutti, per chi ha giocato con lui, per chi non ha avuto questa grande possibilità e per chi ha potuto solamente apprezzarlo tramite la radio o a casa davanti la Tv; oggi a Naples sarà aperta la camera ardente e domani per le ore 11 ci saranno i funerali; in molti vorrebbero essere lì per l‘ultimo saluto a Long John. In questi giorni in molti hanno ricordato Chinaglia, tra di loro due dei compagni dello scudetto del 1974, Pino Wilson e il capitano Giancarlo Oddi; ma in questi giorni di dolore ha parlato anche il figlio Anthony, come riporta “il Corriere dello Sport” queste sono state le sue parole: “ Mio padre mi parlava solo della Lazio, e adesso sento l’Italia e la gente di Roma vicino a me e alla mia famiglia. Mio padre con la testa e con i sentimenti è stato sempre lì da voi. Qui stava bene, era tranquillo, ma a Roma ha vissuto tanti anni belli“. Sugli ultimi giorni di papà Giorgio continua: ” Sono stati sereni, martedì scorso era uscito dall’ospedale, aveva subito un interventi chirurgico, ci sarebbe dovuto tornare per una seconda operazione, ma non ce l’ha fatta. Domenica mattina avevo preso le sue medicine, poi sono andato a controllare ed era morto”. 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.