NOTIZIE SS LAZIO- Arrivano dal Brasile le parole che fanno tremare il popolo biancoceleste. Sono quelle di Antonio Candreva che ha aperto al PSG: «Per me sarebbe una grande opportunità». Come dargli torto, in un colpo solo si ritroverebbe a giocare in Champions accanto ai giocatori più forti al mondo. E come dare torto a Lotito se lo cedesse per 35 milioni, cifra non di certo improponibile per la dirigenza parigina. Ma, ricorda La Republlica (M.Ercole e G.Cardone), i transalpini non sono gli unici ad avere mire sul centrocampista romano, all’interesse ormai noto della Juventus si aggiunge infatti quello del Napoli che traspare nelle parole del suo patron: «Mi piace tantissimo, non credo però che Lotito se lo lascerà sfuggire. Con lui è difficile trattare, se deciderà di cederlo basterà un cenno e noi ci faremo trovare pronti». L’offerta partenopea è di 18 milioni, ancora pochi per portarlo via da Roma. Nel frattempo continua a far discutere la situazione allenatore:  «Entro fine settimana saprete il nome» ha detto il presidente biancoceleste che continua intanto la sua corte ad Allegri tenendo in stand-by Reja fino a giovedì. Il livornese sarebbe l’unico in grado di scalfire la posizione del friulano e di far cambiare idea a Lotito che preferirebbe, rispetto ai vari Donadoni o Pioli, continuare l’avventura con il vecchio e fidato allenatore di Gorizia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.