Restiamo in contatto

INTERVISTE

Raul Moro: “Vincere un derby contro la Roma è la cosa migliore. Immobile…”

Pubblicato

il

azionews-lazio-raul-moro
Tempo di lettura: 2 minuti

RAUL MORO INTERVISTA – Queste le parole rilasciate a Radio Marca dal giocatore della Lazio, Raul Moro, sulla sua esperienza in biancoceleste e sulla convocazione da parte della Spagna Under 21.

Convocazione

“E’ sempre un piacere vestire la maglia della Nazionale spagnola, giocare con l’Under 21 è una grande opportunità. Mi avevano avvertito che ero in lista preliminare, ma poi l’ho scoperto da Twitter come tutti”.

Lazio

“È il mio terzo anno. Sono stato “fortunato”. Dopo tre mesi parlavo bene l’italiano”.

Spagna-Italia

“In Italia giocano molto bene a calcio, stanno crescendo e hanno una grande squadra. Loro sono cresciuti, ma anche noi meritavamo di più nell’ultimo Europeo. L’Italia è una squadra molto preparata. Ma io ci credo. Che vinca la Spagna”.

Calcio

“L’atmosfera che c’era quando abbiamo vinto il derby contro la Roma supera tutto quello che ho vissuto fino ad ora. Quella è la migliore partita dell’anno e una delle migliori d’Europa”.

Lasciare la Masìa

“Non si sa mai. Ho preso quella decisione e per ora mi sta andando bene. Ne ho parlato bene con la famiglia, che erano quelli più preoccupati, ma ovviamente ho avuto ed ho tutt’ora persone dalla mia parte”.

Fiducia dell’allenatore

Sarri conta molto su di me. Voglio sfruttare le opportunità che mi sta dando. Penso che le mie migliori doti siano l’uno contro uno e la velocità. Mi sono allenato in piazza, con i miei amici nella mia squadra. All’età di sette anni, Barça ed Espanyol mi volevano già. Io non mi muovevo, non ne ero consapevole, e penso che fosse un bene per me. Ora, i telefoni e la PlayStation richiedono molto tempo, ma ci sono ancora ragazzi che giocano a calcio nella mia città”.

Idoli nello spogliatoio

“Ciro Immobile. È un giocatore che ha vinto la Scarpa d’Oro come Cristiano Ronaldo: sono in pochi a poterlo dirlo. Ora che è arrivato alla Lazio seguo molto Pedro Rodríguez”.

LEGGI ANCHE –> LULIC: “ALLA LAZIO HO PASSATO ANNI FANTASTICI”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati