lazionews-lazio-ripert-fabio
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

RIPERT LAZIO – La Lazio spenta di questa seconda parte di stagione non è minimamente paragonabile a quella spumeggiante del pre lockdown. Da quando si è ripreso a giocare, i ragazzi di Simone Inzaghi non sono riusciti più ad esprimersi ad alti livelli. La quarantena forzata ha compromesso sicuramente la freschezza atletica dei biancocelesti che, unita ai vari infortuni, ha portato la squadra a perdere cinque delle ultime otto partite. Il preparatore Fabio Ripert ha parlato a Il Messaggero, spiegando cosa è cambiato negli allenamenti. Ecco le sue parole.

Ripert sulla preparazione biancoceleste

“Nel primo periodo di stop abbiamo puntato sulla rigenerazione fisica senza carichi di lavoro, poi la quarantena ha sconvolto ogni nostro piano al rientro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.