NOTIZIE LAZIO – Tommaso Rocchi, ex centravanti della Lazio ai microfoni di Sky Sport ha parlato del neo-tecnico biancoceleste ed ha dichiarato: “Inzaghi? Simone era un giocatore che ha sempre dato il massimo, voleva migliorare e migliorarsi. Questo suo atteggiamento e questo suo lavoro continuo ha indotto la società a puntare su di lui. Se il club lo ha scelto, è sicuramente una decisione oculata. Lo vedo carico, gli faccio un grosso ‘in bocca al lupo'”. Poi sui problemi che hanno attanagliato la Lazio quest’anno: “Quale può essere la speranza della Lazio? Non è una situazione semplice e dura da molti anni. Parlando di campo, è normale che c’è troppa differenza tra la squadra di una stagione fa e quella attuale. I risultati e le prestazioni sono ben diverse: i biancocelesti pagano, a mio avviso, la mancata qualificazione in Champions League dopo il doppio confronto con il Bayer Leverkusen. Secondo me, la squadra deve compattarsi al meglio”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.