lazionews.eu-amadou-diawara-roma-verona.
Foto Paola Garbuio/LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA DIAWARA – La Roma ha iniziato il suo campionato con un pareggio contro il Verona. Ma a causa dell’inserimento sbagliato di Amadou Diawara nella lista degli Under 23, per la squadra giallorossa è scattata la sconfitta a tavolino per 3 a 0. La società di Friedkin ha fatto ricorso e il Ceo Guido Fienga con l’avvocato Antonio Conte dovevano essere ascoltati oggi dalla Corte d’Appello in video call. Ma, come riporta Gianluca Di Marzio, l’udienza è stata spostata al 9 novembre. L’obiettivo è quello di recuperare il punto perso a causa di questa svista. Le possibilità di riottenerlo, però, sono minime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.