CALCIOMERCATO

Roma, il progetto Tor di Valle è finito: la revoca del comune

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

ROMA STADIO TOR DI VALLE – Addio Tor di Valle: il progetto stadio della Roma è finito. Come riporta la Gazzetta dello Sport, la Giunta capitolina ha revocato la delibera per la realizzazione dello stadio dei giallorossi a Tor di Valle. Adesso l’iter prevede che la delibera passi in Assemblea capitolina per l’approvazione definitiva. Poi sarà possibile per il Campidoglio valutare le proposte che arriveranno dalla società sportiva per andare avanti e costruire il nuovo stadio.

Le motivazioni

“Il mutamento dello scenario della situazione di fatti e di diritto venutasi a verificare dopo l’addio della Roma al progetto, non prevedibile al momento dell’adozione della dichiarazione di pubblico interesse”. Questa è una delle motivazioni della revoca. In altre parole, la Roma non vuole portare avanti il progetto, dunque il Comune si adegua. 

La Sindaca Raggi sulla decisione della giunta

Accogliamo positivamente questa decisione della Giunta capitolina che chiude il provvedimento di revoca degli atti sul progetto di Tor di Valle”.

Guido Fienga, amministratore delegato

“Restiamo in attesa della decisione finale dell’aula Giulio Cesare affinché possa iniziare un nuovo percorso di confronto con l’Amministrazione di Roma Capitale, la Regione e tutte le istituzioni interessate per realizzare uno stadio verde, sostenibile e pienamente in linea con le esigenze della città, del club e dei nostri tifosi”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI