lazionews-roma-mancini-gianluca
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA MANCINI – Il campionato di Serie A, come tutto il mondo dello sport, è condizionato dagli eventi legati al Coronavirus. Il difensore della Roma Gianluca Mancini ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport. Il calciatore si è soffermato su quanto questa pandemia sia determinante negli equilibri della stagione. Ecco le sue parole.

Mancini sugli effetti del Coronavirus sul campionato

“Sappiamo tutti che è un campionato strano, particolare. Infortuni, tamponi e Covid-19 decideranno la classifica finale. In un campionato così bisogna stare sul pezzo e restare concentrati. Stop? Fermarsi sarebbe un problema. Noi siamo fortunati perché giochiamo nella massima competizione italiana, ma penso agli altri campionati che sono più in difficoltà. Quando ci hanno fermati, a marzo scorso, molti club hanno rischiato il fallimento. Se dovessimo rifermarci oggi sarebbe molto difficile ripartire”.

Il periodo attuale

“È un periodo difficile per tutti, nel mondo del calcio e nel mondo reale, dove tante persone non ci sono più. Noi cerchiamo di stare attenti e continuare il nostro percorso calcistico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.