Roma, Zaniolo: "Il gestaccio nel derby? Ho rosicato..."

Pubblicato 
sabato, 18/06/2022
Di
Emanuele Castellucci
lazionews-sslazio-zaniolo-seriea.
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ROMA ZANIOLO - Nicolò Zaniolo ha rilasciato un'intervista a Sportweek. L'attaccante della Roma è tornato a parlare anche della Lazio. In particolare, si è espresso sul gestaccio fatto al termine del derby d'andata vinto dai biancocelesti per 3 a 2 e sul coro fatto su Zaccagni in occasione dei festeggiamenti per la vittoria in Conference League.

Roma, intervista Zaniolo: sul gestaccio fatto nel derby d'andata con la Lazio

"È stato dettato dalla sconfitta che avevamo subito, che è stata una brutta sconfitta. Il derby di Roma è il derby di Roma. Se ho offeso qualcuno, chiedo scusa. Però fa anche un po' parte dello sfottò con cui la città convive da sempre. E per me è finita lì in campo, dove si fanno cose che a mente lucida non faresti. Nei derby senti la maglia che hai addosso e tutta la gente per cui la indossi. Avevamo perso un derby in casa che non volevamo perdere, ho un po' rosicato ed è venuto fuori quel gesto. Chiedo scusa, ancora".

Sul coro su Zaccagni in occasione dei festeggiamenti per la vittoria in Conference League

"Perché finisco sempre in mezzo alle polemiche? Non lo so e neanche me lo chiedo più. Penso a migliorare, quello che succede intorno è contorno e spesso non ha nessuna importanza. In campo alla fine ci vado io e la squadra. E quel che conta è vincere le partite non parlare. Ho imparato a non ascoltare, all'inizio non nego che ascoltavo parecchio e un po' mi toccavano le cose che mi dicevano. Poi capisci che è meglio mettere i tappi e andare in campo a fare quel che devi fare. E che sai fare".

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram