Ronaldinho, l’ex calciatore arrestato in Paraguay per passaporto falso

Pubblicato 
giovedì, 05/03/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

RONALDINHO ARRESTO - L’ex stella brasiliana Ronaldinho si è ritirato nel 2015 dopo una lunga carriera piena di successi, tra cui un mondiale, una Champions League ed un Pallone d’Oro. L’ex attaccante però si è sempre reso protagonista di vicende anche extra calcistiche.

L’arresto di Ronaldinho

Come riporta La Stampa, Ronaldinho è stato arrestato in Paraguay per il possesso di un passaporto falso. L’ex fantasista è stato trattenuto in stato di fermo mentre si trovava presso il Resort Yacht & Golf Club di Asuncion.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram