Tempo di lettura: < 1 minuto

NOTIZIE SS LAZIO «KLOSE è un attaccante di classe che sa segnare gol. Alla sua età, giocare a livelli così elevati, non è da tutti, merita grande rispetto. Alla fine qualcuno supererà il mio record, ma forse Miro lo lascerà ancora un po’ a me». Queste le parole del Fenomeno RONALDO, in veste di organizzatore dei Mondiali che si giocheranno in Brasile, che ricorda anche la finale del Mondiale in Corea nel 2002, proprio contro la Germania di Klose: «Per noi la nazionale tedesca del 2002 non era la perdente, abbiamo avuto un grandissimo rispetto nei loro controntiLa vittoria in finale, poi, è stata tutt’altro che facile. Il calcio tedesco si è evoluto tantissimo grazie al suo grande lavoro, e adesso può raccogliere ciò che è stato seminato. La Germania ha una generazione di grandi giocatori, sicuramente è tra le favorite di questo torneo. Qual è il mio giocatore preferito? Ce ne sono tanti, Philipp Lahm, Thomas Müller, Bastian Schweinsteiger, Mesut Özil, diffile citarne solo uno”

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!