lazionews-lazio-Dziczek
Getty Images

LAZIO SALERNITANA DZICZEK – Patryk Dziczek aspetta la Lazio. Il centrocampista polacco, uno dei colpi estivi biancocelesti, è stato girato in prestito alla Salernitana dove vuole farsi le ossa e, soprattutto, mostrare il suo valore. Ecco le parole del giovane ai microfoni del portale Lączy nas piłka.

Dziczek parla di Ventura

“Ventura è un professionista molto serio, ha allenato la nazionale italiana e ha vinto molti campionati di serie B. Sono rimasto impressionato, nei sei allenamenti che ho svolto con la squadra ho notato competenza sul piano tattico e voglia di far crescere ogni singolo componente della rosa.”

Sulla Salernitana

“La nostra squadra è molto giovane e queste prime due vittorie ci devono far capire che possiamo puntare alla promozione. Apprezzo il fatto che Ventura chiedesse spesso a che punto fosse la trattativa per portarmi a Salerno. Ho scelto l’Italia consapevole che guadagnerò di meno, ma che potrò farmi conoscere come calciatore. È questo quello che conta.”

Sul futuro

“Il futuro? Devo dare il massimo per la Salernitana, spero di conquistare il posto migliorando la condizione fisica e le mie conoscenze. Poi l’obiettivo è quello di confrontarmi con la Serie A e giocarmi le mie carte con la Lazio”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.