Sampdoria, Giampaolo: "Lazio fortissima, ma sono contento. Il rigore..."

Pubblicato 
mercoledì, 31/08/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-sampdoria-lazio-giampaolo-intervista
Tempo di lettura: < 1 minuto

SAMPDORIA LAZIO INTERVISTA - È terminata Sampdoria - Lazio. Dopo i 90 minuti ha parlato Giampaolo ai microfoni di SkySport. Di seguito le sue parole.

LEGGI ANCHE ---> Pagelle Samp Lazio: i voti dati ai biancocelesti da Paolo Cericola

Sampdoria - Lazio, l'intervista di Giampaolo

"Partita durissima contro una squadra molto forte con soli tre giorni di riposo. Son contento per Manolo un ragazzo straordinario, ce ne vorrebbero tanti come lui. Siamo partiti un po' attendisti, i 4 gol di Salerno pesano. Poi quando abbiamo capito che Lazio era brava a trovare Luis Alberto e Milinkovic tra le linee perché le lasciavamo torppo aperte, abbiamo deciso di alzarci e rischiare qualcosa in più. Nel secondo tempo abbiamo poi aggiunto un attaccante. A volte abbiamo anche alleggerito il palleggio della Lazio, che è fortissima, facendolo anche noi. Altrimenti ci avrebbero ammazzato. E' stata dura anche per la Lazio però, alla fine la stanchezza ha influito per tutti.

Sampdoria - Lazio, il pensiero di Giampaolo sul rigore non dato

"Rigore? Aureliano mi ha detto che non è detto che se va al Var io possa decretere il rigore. E' giusto, come è successo con Caputo. L'arbitro deve assumersi la decisione finale. Va bene, non discuto nel merito. Mi è piaciuta la risposta dell'arbitro".

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram