lazionews-lazio-orsato.jpg
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

SAMPDORIA LAZIO MOVIOLA – Per la quarta giornata di Serie A, la Lazio ha fatto visita alla Sampdoria sul terreno del Marassi. Simone Inzaghi ha dovuto fare i conti con diverse assenze sugli esterni e per colmare i vuoi la sua scelta è ricaduta su Marco Parolo. Primo tempo vivace, soprattutto grazie al gioco dei padroni di casa che vanno negli spogliatoi per il break sul 2 a 0. Lazio nervosa prima del duplice fischio con Orsato costretto a estrarre il giallo ai danni di Parolo, tra i peggiori in campo, e Caicedo. Nella ripresa timida reazione della squadra di Inzaghi che ci prova con Correa e Luis Alberto, ma la difesa della Samp fa buona guardia e neutralizza ogni pericolo. Blucerchiati ancora in rete al 74esimo con Damsgaard subentrato al posto di Jankto e match chiuso. Una Lazio apatica e a tratti irritante esce demolita dal Marassi di Genova da una Sampdoria chirurgica.

Sampdoria-Lazio, moviola

75’st – Terzo cambio per la Lazio. Lucas Leiva lascia il posto a Danilo Cataldi. Biancocelesti irriconoscibili e sotto di 3 gol.

63’st – Giallo sacrosanto per Thorsby che tocca con le mani al limite dell’area e interrompe una buona percussione di Correa.

58’st – Doppio cambio per Inzaghi. Fuori Hoedt, autore di un errore decisivo sul gol di Quagliarella, e dentro Vavro. Out anche Caicedo per l’esordio stagionale di Vedat Muriqi.

Secondo Tempo

45’pt – Termina la prima frazione di gioco. Samp avanti 2 a 0 su una Lazio compassata e scolastica. I biancocelesti vanno negli spogliatoi dopo aver manifestato nel finale qualche segnale di insofferenza.

43’pt – Una Lazio sotto di due reti inizia ad accusare un certo nervosismo. Fallo di frustrazione di Caicedo su Ramirez sulla trequarti blucerchiata. Il direttore di gara lo ammonisce.

42’ptRamirez rimedia il secondo giallo della gara.

11’pt Parolo primo ammonito del match. Il centrocampista entra in ritardo su Jantko sulla linea mediana del campo. Corretta la decisione di Orsato.

Primo Tempo

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.