lazionews-De-Zerbi-sassuolo
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SASSUOLO LAZIO DE ZERBI – L’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro la Lazio. Queste le sue parole.

Lo stado d’animo

“Sono dispiaciuto perché meritavamo di fare risultato. C’è stato un momento della partita dove potevamo portarci in vantaggio e non abbiamo sofferto molto nella ripresa. C’è la soddisfazione di aver fatto una grande ripresa giocando con coraggio. Quando giochi con la Lazio, però, sai che ti può far gol in qualunque momento anche chi subentra dalla panchina”.

I gol a fine partita

“Tanti giocatori sono giovani. Basta vedere com’è uscito Boga al cambio: è uscito di corsa. Manca l’esperienza, perché quando i giocatori hanno 27-28 anni sul risultato di 1-1 escono con calma. Non si tratta di mancanza di fair play, ma di malizia perché anche queste situazioni possono essere utili per il risultato. Quando hai tanti giovani in campo paghi anche questo”.

Il gol di Caicedo

Caicedo fa un gol veramente bello. Qualche errore io però lo trovo. Per esempio Romagna può uscire subito. Ci eravamo messi appositamente con la difesa a 3 per essere più aggressivi. La superiorità in quel caso nella difesa a tre la dava Peluso, quindi Romagna poteva uscire visto che era il perno della difesa”.

Mancano i gol nei primi minuti

“Non è che tutti i dati possono essere interpretati nella maniera giusta. Avendo cambiato molti giocatori, è più difficile. Nel primo tempo infatti eravamo lenti, mentre nel secondo eravamo più fluidi e veloci”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.