Sconcerti: "Non conosco Cabral, però credo che Sarri non sia contento"

Pubblicato 
martedì, 01/02/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-mario-sconcerti
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO SCONCERTI INTERVISTA - La Lazio ha concluso il suo mercato di gennaio con un solo acquisto, oltre Kamenovic: Jovane Cabral. Dell'esterno ex Sporting Lisbona e di Maurizio Sarri ha parlato Mario Sconcerti a TMW Radio. Di seguito le sue parole.

Le parole di Sconcerti

"Sarri? Credo sia deluso. Molto dipenderà da questo Cabral, che non conosco. Posso dire che la Lazio, se non vendeva, non poteva acquistare e, nonostante abbia piazzato giocatori, non ha incassato. Con Muriqi in fondo, hanno potuto prendere Cabral. Sono sei le società italiane, tra cui anche l'Empoli, che non potevano comprare senza prima vendere".

LEGGI ANCHE: Caressa su Cabral: “Non si possono sempre cercare i miracoli all’ultimo”

, , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram