lazionews.eu-parma-empoli-prima-partita-stadio-aperto-serie-a.
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

SERIE A COVID19 – Mentre la Serie A riparte con la 4° giornata, aumentano le positività nel mondo del calcio. Dopo l’ufficialità di poche ore fa di tre contagiati nel Torino e uno nel Parma, arrivano altre notizie negative. Nella Roma si aggiunge a Diawara anche Calafiori, che lo annuncia tramite il proprio profilo social. Nel Parma è stato annunciato tramite un comunicato ufficiale il sesto calciatore positivo. A questi si aggiunge un contagiato nello Spezia e uno nel Cagliari.

Comunicato Parma

“Il Parma Calcio 1913 comunica che, dopo la serie di controlli eseguita giovedì che ha dato esito negativo per tutto il gruppo squadra, un ulteriore ciclo di tamponi eseguito nel pomeriggio di ieri (a 48 ore dalla gara, come previsto dal protocollo federale) ha evidenziato un caso di positività al Covid-19 relativamente a un atleta del gruppo squadra. Il calciatore è asintomatico ed è stato prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali”.

Post di Calafiori

Comunicato Spezia

“Lo Spezia Calcio comunica che il tampone al quale è stato sottoposto questa mattina il calciatore Giulio Maggiore, in isolamento fiduciario fin dal suo rientro alla Spezia dal ritiro della Nazionale Under 21, ha dato esito positivo al Covid-19. Attualmente asintomatico, il centrocampista spezzino, che non è mai più entrato in contatto con il gruppo squadra o con altri membri del Club dal termine della partita con il Milan del 04 ottobre scorso, dovrà sostenere ora un periodo di quarantena, come sancito dai protocolli sanitari nazionali”.

Comunicato Cagliari

“Il Cagliari Calcio comunica che l’ultima serie di controlli sanitari effettuati ha evidenziato la positività al Covid-19 di un componente del gruppo squadra: il soggetto – asintomatico, non calciatore né facente parte dello staff tecnico e medico – è stato prontamente isolato secondo quanto previsto dalle direttive ministeriali e federali. Il Club, d’accordo con le autorità sanitarie, ha già attivato tutte le procedure del caso: gli altri membri del gruppo squadra, risultati tutti negativi, verranno sottoposti nel ritiro di Torino ad ulteriori test”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.