LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A PRIVATE EQUITY – Quella di oggi si prospetta una giornata molto importante per il futuro del calcio italiano. Infatti, alle 12 nella sala riunione dell’Hilton di Milano ci sarà l’assemblea di Lega che avrà il compito di decidere sull’ingresso o meno dei private equity nella struttura della Serie A.

La decisione della Lega

Dalla decisione della Lega potrebbe dipendere il futuro del calcio italiano perché l’obiettivo sarebbe quello di avere a disposizione un’immediata liquidità e incrementare anche gli incassi negli anni futuri. I presidenti, dunque, saranno chiamati al voto e come riporta La Gazzetta dello Sport, solamente una volta raggiunti i 14 voti la l’esito sarà positivo. Le cordate al momento sono due: da una parte c’è quella di Cvc, Advent e Fsi pronti ad offrire alla Lega più di un miliardo e mezzo di euro. Dall’altra c’è quella di Bain Capital e Neuberger Berman con una proposta da 1,3 miliardi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
Aspirante giornalista pubblicista. Sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo presso “La Sapienza”. Da sempre innamorata dello sport, sono una grande appassionata di calcio e tennis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.