lazionews-lazio-stefan-radu-udinese
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO SERIE A – La Serie A si preannuncia più incerta che mai. L’emergenza sanitaria legata al diffondersi del Coronavirus e il livellamento verso l’alto della qualità delle rose rendono impronosticabile qualsiasi traguardo. La sessione estiva di calciomercato ha rinnovato le squadre, portando in Italia diversi campioni. La Roma ha accolto Pedro, la Juventus Morata, l’Inter Arturo Vidal. Tutti i club si sono mossi, compresa la Lazio, che ha aggiunto esperienza ed alternative all’undici titolare. Gli arrivi di Reina, Escalante, Muriqi, Fares, Pereira ed Hoedt hanno alzato l’età media della squadra.

Lazio, l’età media della rosa è elevata

La Lazio è infatti al 18° posto in Serie A per gioventù della propria squadra, con un’età media di 28,3 anni. Registrano numeri più alti o uguali solo Benevento (28,3) e Juventus (28,4). Al contrario, sul podio delle squadre più giovani troviamo Milan (24,8), Verona (25,6) e Bologna (26). La rosa della Lazio è un mix di gioventù ed esperienza. Ad abbassare l’età media tra i biancocelesti sono i giovani Alia (20 anni) e Armini (19) oltre a Luiz Felipe (23), Andreas Pereira (24), Fares (24) e Vavro (24). Ad alzarla, invece, sono Reina (38), Leiva (33), Radu (33), Parolo (35) e Lulic (34).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.