lazionews-felipe-caicedo
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A LAZIO – La prestazione opaca della Lazio contro l’Hellas Verona ha portato i biancocelesti alla terza sconfitta casalinga su sei gare disputate in Serie A. I capitolini, fino ad ora, hanno ottenuto solamente una vittoria tra le mura amiche in campionato, contro il Bologna il 24 ottobre. Come riporta Lazio Page, ci sono delle statistiche che possono spiegare, almeno in parte, la fatica nel trovare risultati positivi allo stadio Olimpico. In questo campionato infatti, i ragazzi di Simone Inzaghi non sono ancora riusciti a trovare la via del gol nella prima frazione di gioco delle gare disputate in casa. Questa striscia di 6 partite è la terza peggiore in Europa dietro a quelle di Huesca (10) ed Eibar (7). Molto più confortanti, invece, sono i dati relativi alle reti realizzate nel secondo tempo dei match. La Lazio, infatti, contro il Verona, è andata a segno nella ripresa per l’ottavo incontro casalingo consecutivo (miglior risultato in Europa). Meglio addirittura del Liverpool che si è fermato a sette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.