lazionews-lazio-correa-esultanza-immobile
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORREA LAZIO ARGENTINA – I campionati di calcio sono fermi per lasciare spazio alle nazionali. La Lazio ha visto lasciare Formello a diversi tesserati, chiamati a rappresentare le proprie rappresentative in giro per il mondo. Tra questi c’è anche Joaquin Correa, ancora a secco di gol in questo inizio di stagione, ma tra i più brillanti in campo. Il Tucu è stato convocato dall’Argentina per le partite di qualificazione ai Mondiali contro Ecuador Bolivia. Rimasto in panchina in occasione della vittoria della selezione di Scaloni di fronte a La Tricolor, l’attaccante biancoceleste spera di accumulare minuti nel match in programma il 13 ottobre a La Paz. Correa vanta già tre presenze e un gol con la Seleccion (Singapore-Argentina 0-6, giugno 2017). Ora proverà a ripetersi e a trovare la sua prima rete stagionale oltreoceano. Il Tucu è pronto, come testimoniato dallo stesso giocatore con una story su Instagram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.