lazionews-lazio-atalanta-milinkovic-savic
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SOCIAL LAZIO MILINKOVIC – Un gol da cineteca e la palma di migliore in campo dei suoi non sono stati sufficienti a Sergej Milinkovic per guidare la Lazio verso una vittoria. La squadra di Inzaghi è uscita sconfitta per 3 a 2 nel match di ieri contro l’Atalanta, e la Juventus ha potuto così portare a +4 il proprio vantaggio in classifica. Ma il campionato è ancora lungo, ci sono 11 giornate da disputare e questo non è il momento di smettere di sognare. E il serbo lo sa bene. Il numero 21 della Lazio è il primo a suonare la carica sui social, lanciando un messaggio di sprone per i suoi compagni e i tifosi: “Siamo molto incazzati, veramente tanto… Non molliamo, testa già a Sabato“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.