CALCIOMERCATO

Stadio Flaminio, Calenda: “Bisogna trovare un altro posto per la Lazio”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

CARLO CALENDA FLAMINIO – Durante la campagna elettorale per le elezioni comunali a Roma, il candidato di Azione Carlo Calenda è tornato a parlare dello Stadio Flaminio

Carlo Calenda sullo Stadio Flaminio

“Rappresenta un grosso problema. Sarebbe naturale fare li lo stadio della Lazio, ma il bene è vincolato, il che vuol dire che è difficilissimo sia metterlo a norma, sia coprirlo, sia fare qualsiasi tipo di intervento. Si trova in una zona densamente popolata e sotto c’è una necropoli etrusca che impedisce il fatto di avere più parcheggi perché qualunque opera di scavo andrebbe a toccare tale necropoli. Dobbiamo trovare un altro posto dove costruire lo stadio, ma bisogna chiarire cosa fare del Flaminio”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI