GUGLIELMO STENDARDO ADDIO CALCIO – Guglielmo Stendardo lascia il calcio giocato: il difensore napoletano classe 1981 ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. Il centrale, attualmente al Pescara di Zeman in Serie B, è un ex Lazio: con i biancocelesti ha giocato dal 2005 al 2008, collezionando 52 presenze e 4 gol e in seguito dal 2009 al 2012, con 33 presenze e 2 reti.

LA DECISIONE – Stendardo, in conferenza stampa, ha annunciato in diretta il suo addio al calcio, spiegandone le motivazioni: “Chiudo col calcio giocato: già stavo preparando questa uscita da qualche tempo. Ringrazio Pescara e tutta la tifoseria e mi dispiace non aver potuto dare un contributo. Ringrazio il Presidente per l’onestà e la sincerità con cui si è sempre rapportato”.

IL FUTURO – “Non vado via da Pescara” continua l’ormai ex difensore napoletano: “Sono avvocato e in futuro vorrei tutelare gli interessi dei calciatori. Resterò a Pescara a vivere, è una città nella quale mi trovo a meraviglia”.

Marco Barbaliscia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.