CALCIOMERCATO

Strakosha condanna l’Albania, svanisce Euro 2020. Ma ora c’è da reagire…

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

STRAKOSHA ALBANIA- Strakosha ha condannato di fatto la sua Nazionale con un’uscita tutt’altro che felice a tempo ormai scaduto nella gara di venerdì sera contro la Turchia. Il portiere classe ’95 è parso molto amareggiato al termine della gara ma ora ha bisogno di reagire.

C’è bisogno di una reazione

Il fatto riportato dal Corriere dello Sport ripercorre quanto accaduto in quell’azione che ha causato l’errore di Strakosha ed imposto di fatto la sconfitta per 1-0 dell’Albania a favore della Turchia. Uno sbaglio che ha rovinato una prestazione che fino a quel momento era stata buona. Questo però non è il momento di abbattersi e il portiere deve reagire subito per non presentarsi a Formello con l’umore a terra. Al rientro dalla sosta la Lazio sarà in campo per ben 7 volte in 23 giorni e sarà fondamentale farsi trovare pronti. Di aiuto per Strakosha potrebbe essere la gara con la Moldavia, in programma domani alle 20:45. Una prestazione all’altezza lo riconsegnerebbe motivato a Simone Inzaghi.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI