Strakosha e Dybala: il ricordo di quel rigore prima dell'addio

Pubblicato 
lunedì, 16/05/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-juventus-strakosha-dybala
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS LAZIO DYBALA STRAKOSHA - La sfida di questa sera tra Juventus e Lazio sarà un concentrato di emozioni. Non solo perché i biancocelesti si giocano l'accesso alle prossime competizioni europee. Non solo perché sarà l'ultima davanti al proprio pubblico di Paulo Dybala e Giorgio Chiellini. Ma anche perché tantissime altre storie si intrecceranno sul verde prato. Da Sarri, ex mai amato e desideroso di rivincita sui bianconeri, a Strakosha, che allo 'Stadium' parò un rigore ma ora è prossimo ai saluti.

Strakosha torna allo 'Stadium' nel ricordo di quel rigore parato a Dybala

Incredibile come il destino pedatorio si diverta a far le pentole e anche i coperchi. Pensiamo a Thomas Strakosha e Paulo Dybala. Entrambi alla penultima presenza con le rispettive maglia di Lazio e Juventus. Entrambi protagonisti di un episodio che proprio allo 'Stadium' riempì le pagine di cronaca sportiva del 2017. Gli ultimi secondi di un'altra sfida tra bianconeri e biancocelesti scorrevano inesorabili verso il triplice fischio, quando Bernardeschi venne steso in area da Patric: rigore. Sul dischetto si presentò il 10 argentino. Segnando avrebbe potuto regalare ai suoi tifosi il definitivo 2-2 e quindi un punto. Tuttavia, a sbarrargli la strada trovò il portiere albanese che, neutralizzando il tiro, permise alla squadra di Simone Inzaghi di piantare la bandierina sulla Torino bianconera. A ricordarlo è Il Messaggero.

LEGGI ANCHE --> Casale, ma non solo: cena di mercato tra Lotito e Setti

, , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram