Strakosha: "La salute viene prima di tutto, poi penseremo al calcio"

Pubblicato 
giovedì, 12/03/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-strakosha-lazio
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO STRAKOSHA CORONAVIRUS - Tutta la squadra della Lazio è a casa, l'emergenza Coronavirus dilaga e il club biancoceleste non vuole rischiare nulla. Niente Formello e allenamenti che dovrebbero riprendere lunedì. A parlare della situazione in Italia è stato Thomas Strakosha intervistato da Top Channel.

Lazio, le parole di Strakosha sul Coronavirus

"Sono giorni difficili, dove stiamo affrontando una situazione nuova. Quando era in Cina, il virus sembrava lontano, ma è arrivato subito anche in Europa. Con il club abbiamo preso accordi per rimanere tutti a casa per almeno una settimana. Ci è stato dato un programma per continuare ad allenarci in privato. Possiamo uscire soltanto per situazioni essenziali, tipo andare al supermercato o in farmacia. La sospensione del campionato? La cosa più importante è la salute delle persone, il calcio verrà dopo. Ora siamo preoccupati per le nostre famiglie e tutte le persone".

Un messaggio all'Albania

"La prima cosa è rispettare le misure che adotterà il governo. Tutti possono dare il loro contributo per risolvere la situazione, non soltanto ascoltando le notizie e pensando che il virus non ci colpirà. Non bisogna farsi prendere dal panico, altrimenti si possono commettere degli errori. Bisogna stare insieme alla famiglie a casa".

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram