lazionews-lazio-strakosha-parata.j
La Presse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO INTER STRAKOSHA – Thomas Strakosha ha parlato al termine della partita contro l’Inter. Il portiere della Lazio ha analizzato quanto accaduto nel rocambolesco pareggio con i nerazzurri, arrivato con un colpo di testa di Milinkovic Savic. Queste le sue parole rilasciate alla radio ufficiale della società biancoceleste.

Strakosha su Lazio Inter

“Nel primo tempo non eravamo tanto sereni, infatti non abbiamo giocato bene, nel secondo abbiamo preso le misure e forse meritavamo di vincere. La lezione è che dobbiamo tornare quelli prima del lockdown, perché ora sembriamo quelli dopo, stare calmi e riunire il gruppo. Ricordo che in altre partite siamo stati più in difficoltà, dobbiamo fare qualcosa di costruttivo insieme. Questo non è tennis, ma calcio, dobbiamo lavorare insieme. Noi dobbiamo guardare noi stessi, io mi alleno per aiutare di più la squadra, come devono fare tutti. Dobbiamo essere più positivi, non è questione di qualità o concentrazione”.

Il gol di Lautaro

Nell’occasione del gol sono stato sfortunato per il rimpallo, al gol ho pensato che è stato un altro arrivato all’inizio, ero rammaricato, ma oramai guardiamo avanti. Solo con la serenità posso aiutare i miei compagni. Se mi metto a pensare al gol preso, porto solo negatività. Per quanto abbiamo dato nel secondo tempo il pareggio sta stretto, ma per il primo tempo il risultato è giusto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.