lazionews-reina-pepe
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

SULFARO LAZIO – La Lazio ha messo a segno il primo colpo di mercato. Si tratta di Pepe Reina, l’ex portiere del Milan arriva a parametro zero e sarà il vice di Thomas Strakosha. Ai microfoni della radio ufficiale del club capitolino, è intervenuto Michelangelo Sulfaro. L’ex calciatore, che ha protetto la porta biancoceleste dal 1969 al 1971, ha espresso la sua opinione sul futuro estremo difensore della squadra. Di seguito le sue parole.

Sulfaro su Reina

Reina non ha bisogno di presentazioni, può essere uno stimolo e può insegnare qualcosa anche a Strakosha che deve migliorare soprattutto nelle uscite. Il ragazzo comunque ha fatto molto bene nella passata stagione. Grigioni è uno dei migliori preparatori della Serie A e ricordiamo che c’è anche Peruzzi. Con Reina puoi stare tranquillo, in qualsiasi caso è un sostituto all’altezza. Credo che non pretenda garanzie tecniche ma qualche partita di sicuro la giocherà ma per me la Lazio ha fatto un ottimo acquisto”.

Mohamed Fares

Fares se sta bene fisicamente è un ottimo elemento anche se devo dire che a me piaceva molto Zaccagni del Verona. Lazzari è stato sfruttato poco all’inizio della passata stagione ma anche lui poi si è rivelato un ottimo acquisto”.

Vedat Muriqi

Uno forte di testa alla Lazio è sempre mancato anche se l’anno scorso davanti hanno fatto molto bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.