Restiamo in contatto

EUROPA LEAGUE

Turchia, Arda Turan condannato a 2 anni e 8 mesi di carcere

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

ARDA TURAN – Arda Turan è di nuovo nei guai. Il talento turco, oggi al Basaksehir e prossimo avversario della Roma in Europa League, è stato condannato a 2 anni e 8 mesi di carcere. Il giocatore è accusato di detenzione illegale di armi da fuoco e di aver sparato all’interno di un ospedale nel corso di una rissa.

Testa calda

Per Turan non è la prima volta. L’ex giocatore del Barcellona, già lo scorso anno, è stato coinvolto in una rissa con un famoso cantante turco. Inoltre, in tempi recenti, è stato squalificato per ben 16 giornate dopo aver spintonato un guardalinee.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *