UFFICIALE Coronavirus, la Juventus sospende gli allenamenti dell'U23: il comunicato

Pubblicato 
sabato, 29/02/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-agnelli-andrea
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS JUVENTUS - Continuano le misure preventive attuate dal mondo del calcio per porre freno alla diffusione del Coronavirus (i casi, in Italia, sono più di 1100). La Juventus, attraverso un comunicato ufficiale, ha reso noto di aver sospeso tutte le attività della squadra U23. La decisione è stata presa dopo i contagi confermati che hanno colpito alcuni tesserati della Pianese, società di Serie C che nell'ultimo match di campionato aveva affrontato proprio i bianconeri. I giocatori della rosa juventina dovranno quindi rimanere in quarantena presso la propria abitazione fino all'8 marzo.

Il comunicato della Juventus

Come si legge nel comunicato, "Le attività di allenamento della Under 23 bianconera sono temporaneamente sospese. La misura di prevenzione è stata decisa su indicazione, e in attesa di ulteriori comunicazioni ufficiali, da parte delle autorità sanitarie di Alessandria (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica - SISP), con cui il personale sanitario di Juventus è in costante contatto. Il motivo sono i nuovi casi di contagio al COVID-19, emersi in queste ultime ore fra i giocatori della U.S. Pianese, che i bianconeri hanno affrontato lo scorso 23 febbraio al "Moccagatta" di Alessandria. Si specifica che, a sei giorni dalla partita, i giocatori bianconeri permangono asintomatici e sono sotto controllo medico. La Juventus è in costante contatto con la LegaPro".

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram